Il Parkinson e il “miracolo team”

La regressione della malattia passa anche attraverso il sostegno delle persone che incoraggiano e danno forza
Foto Pexels

Dopo vari anni ho rivisto una carissima compagna di “viaggio” con la quale ho condiviso circa 15 anni in focolare a Lugano: Clara P. Proveniente dalla Svizzera di lingua francese, ha trovato abbastanza presto un lavoro come impiegata d’ufficio presso un…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Osare di essere uno

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons