Per non tradire l’amore (Dare to Care II)

 
(Foto Claudio Furlan - LaPresse)

Diceva Erich Fromm che l’amore implica una preoccupazione attiva per la vita e la crescita di coloro (e di ciò) che amiamo, altrimenti non è amore. In altri termini, se l’amore non include la cura – che è per definizione sempre attiva -, non è amore.

Nel Nuovo Testamento, la parabola che unisce in modo sublime amore e cura (epimēleia)…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons