Non sono mai stata innamorata di lui

Non sono mai stata innamorata di lui

«Sposata da vent’anni, ho tre splendidi figli. Tutto normale, se non ci fosse un problema: non sono mai stata veramente innamorata di mio marito. E ciò nonostante egli sia una persona meravigliosa pur con tutti i suoi difetti».

M.R.

 

Grazie per questa lettera, con cui ci comunichi la tua sofferenza. Può darsi che in te ci sia un po’ di depressione o di stanchezza, che ti fa vedere tutto buio, tutto fallimento. Non stare a pensare a tutto ciò che avrebbe potuto essere la tua vita, non stare a rinvangare il passato, ma accoglilo dentro di te con tutto il negativo e il positivo che esso contiene, e guarda avanti con coraggio, con entusiasmo, con gioia rinnovata.

Stai con tuo marito da venti anni: cerca di guardare a tutto ciò che hai costruito insieme a lui, guarda soprattutto ai suoi pregi, che senz’altro possiede, se dici che è una persona meravigliosa. Non puoi andare avanti nell’insoddisfazione e nell’infelicità. Tieni presente che non esiste un marito ideale, un essere umano perfetto, e anche l’innamoramento più forte col tempo cambia toni per rinascere in un amore più reale e concreto.

Non stare a sognare un passato che non è più nelle tue mani, ma buttati a vivere intensamente nel presente, cercando di amare tuo marito e i tuoi figli, senza quei rimpianti che tolgono energia all’amore, ed imparando a gustare le piccole gioie del quotidiano.

Oggi tutta la società ci spinge ad una realizzazione solo personale, che non tiene conto dei bisogni di chi ci vive vicino: è una prospettiva sbagliata, perché solo nel donarci con gioia agli altri possiamo trovare la nostra piena realizzazione. Il Vangelo contiene una promessa valida anche per i tempi moderni: «Date e vi sarà dato».

Abbiamo spesso constatato in tante coppie che, quando anche uno solo dei due cerca di donarsi gratuitamente e generosamente, nascono nuove possibilità di dialogo, di condivisione di interessi e valori. Questo, a lungo andare, può fare sperimentare un nuovo tipo di innamoramento, anche dopo tanti anni di vita matrimoniale; un innamoramento senz’altro diverso da quello pieno di emozioni e di passioni dei primi tempi, ma non per questo meno intenso e gratificante.

Così, anche se non fossi mai stata innamorata di tuo marito, non è escluso che, cercando di vivere così, non possa fare anche tu in un futuro questa esperienza che ti è mancata.

spaziofamiglia@cittanuova.it

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Il burek

Simple Share Buttons