Noi siamo il paesaggio.

Il paesaggio da sempre racconta dell’uomo che lo abita e che ha contribuito e plasmarlo...; gli attuali paesaggi deturpati, bellezze rubate, indicano una perdita del senso della bellezza come bene comune e della felicità pubblica. Il territorio che viviamo ci lancia invece un appello alla cura: va guardato con amore, e responsabilità.

Leggi anche

Controcorrente. Speciale enciclica "Fratelli tutti"
Fraternità e architettura

Fraternità e architettura

di
Città
CN+ I super-isolati di Barcellona

CN+ I super-isolati di Barcellona

di
Penultima fermata
Il Bosco Spaggiari

Il Bosco Spaggiari

di

I più letti della settimana

Amore e delusione

crisi

Attraversare la crisi

Scopri Città Nuova di Aprile!

La salute del corpo sociale

Altri articoli

Giordania, il re rassicura

Hans Küng, l’arte del margine

La magia dei grandi balletti

Gocce di Vangelo 10 aprile 2021

Simple Share Buttons