CN+

No vax, no tax, no fax, no sax…

L’identità che si concentra su una opposizione a qualcuno o a qualcosa rischia di rivelarsi caduca. La società dei diritti è giusta, ma i doveri? Un'opinione.

Fanno impressione le manifestazioni no vax di questi giorni, anche perché non si riesce a definire il contestatore “tipo”, che non è per forza salviniano, che non è per forza di destra, che non è per forza un antagonista per…

QUESTO CONTENUTO È RISERVATO AGLI ABBONATI A CN+

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

11 settembre

L’11 settembre di Chiara Lubich

Lo dice la sharia?

La terza dose di vaccino

Simple Share Buttons