Nella frontiera del carcere

 
Uno dei posti ove è messa alla prova la capacità di accoglienza, di ascolto, della carità cristiana sono le istituzioni penitenziarie ove anche i cappellani cattolici prestano il loro servizio. Abbiamo chiesto a padre Gianfrancesco Bagnulo, ofm capp, che ormai dal 2000 esercita questo ministero nel carcere di Viterbo, di raccontarci come cerca di compiere la sua missione in questa frontiera.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons