Asia

Taiwan resiste dopo il terremoto di magnitudo 7.4, Cina pronta ad intervenire

Un forte terremoto ha scosso Taiwan, provocando morti e feriti. Il Paese resta al centro delle discussioni tra Usa e Cina.

Terremoto a Taiwan. Foto Ansa, EPA/DANIEL CENG
Terremoto a Taiwan. Foto Ansa, EPA/NATIONAL FIRE AGENCY.
Terremoto a Taiwan. Foto Ansa, EPA/THE CENTRAL NEWS AGENCY TAIWAN OUT.
Terremoto a Taiwan. Foto Ansa, EPA/NATIONAL FIRE AGENCY.
Terremoto a Taiwan. Foto Ansa, EPA/DANIEL CENG.

Un terremoto di magnitudo 7.4, seguito da un’altra forte scossa di magnitudo 6.5 e da altre centinaia di assestamento, si è verificato questa mattina lungo la costa orientale di Taiwan, nell’Asia orientale. 9, finora, i morti e quasi un migliaio i feriti. Un centinaio i palazzi distrutti. Fortunatamente, viste le moderne tecniche di costruzione adottate, il bilancio delle vittime è decisamente minore rispetto all’ultimo sisma, registrato 25 anni, quando nel 1999 per un terremoto poco superiore, con magnitudo 7.6, morirono 2.400 persone.

Crollato anche il costone di una montagna, dove al momento si scava per cercare eventuali persone sepolte. In un primo momento erano state diramate anche delle allerta tsunami, fortunatamente poi rientrate. La Cina, che da tempo accampa diritti sul Paese, si è detta pronta ad intervenire in caso di bisogno. E già dal mattino sono stati numerosi gli aerei e le navi da guerra cinesi rilevati intorno all’isola.

E proprio di Taiwan, oltre che dei vari fronti di guerra in atto, avevano parlato, poche ore prima del sisma, il presidente statunitense Joe Biden e quello cinese Xi Jinping, mantenendo le proprie divisioni sul futuro del Paese. Accanto alla ricostruzione, la popolazione di Taiwan è preoccupata dalle possibili mosse del gigante cinese.

__

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre rivistei corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it
_

Guarda anche

Esteri
I colori dell’India

I colori dell’India

di
Mondo
Un anno di guerre

Un anno di guerre

A cura di
Esteri
Zimbabwe, corsa alle urne

Zimbabwe, corsa alle urne

di

I più visti della settimana

Inquinamento
Tempesta di smog a Pechino

Tempesta di smog a Pechino

di
Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons