Unione europea

Intelligenza artificiale, approvato l’AI Act europeo

Il Parlamento europeo ha approvato l'AI Act, il primo regolamento al mondo sull'Intelligenza artificiale.

Intelligenza artificiale. Foto di Geralt da Pixabay
Intelligenza artificiale (IA). Image by Freepik.
Un robot che sembra una testa umana progettato da Ameca, interagisce con i visitatori durante la Conferenza internazionale sulla robotica e l'automazione ICRA a Londra, martedì 30 maggio 2023. (AP Photo/Frank Augstein) Associated Press/LaPresse
Foto Pexels
Un gruppo di giovani cammina davanti alle bandiere dell'Unione europea abbassate a mezz'asta fuori dall'edificio che ospita la sede della Commissione europea, a Bruxelles, in Belgio. (Foto ANSA, EPA/OLIVIER HOSLET)

L’AI Act, il regolamento europeo sull’Intelligenza artificiale, è stato approvato oggi dal Parlamento europeo presieduto da Roberta Metsola. Il documento prevede più tutele per i cittadini e il divieto di pratiche ritenute inaccettabili, come la manipolazione cognitivo-comportamentale, la polizia predittiva, il riconoscimento delle emozioni sul luogo di lavoro e negli istituti di istruzione e il punteggio sociale. Vietati anche i sistemi di identificazione biometrica remota, come il riconoscimento facciale, con alcune eccezioni limitate. L’Ai Act entrerà in vigore a maggio, perché dovrà essere tradotto nelle varie lingue dei Paesi dell’Unione e andrà adattato alle differenti normative nazionali.

Guarda anche

Tecnologia
Twitter e il suo nuovo logo

Twitter e il suo nuovo logo

di
Fantascienza
Do you speak Martian?

Do you speak Martian?

di
Immagini spaziali
Le meraviglie di JWST

Le meraviglie di JWST

di

I più visti della settimana

Spazio
La seconda volta di Samantha

La seconda volta di Samantha

di
Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons