Mamme in chat

È diventato virale il file audio di un momento della trasmissione in radio di Lillo e Greg “610”, dove una mamma rimpiange una vita libera e indipendente prima della maternità,  mentre è ora alle prese con altre mamme che invadono le chat whatsapp

È diventato virale il file audio di un momento della trasmissione in radio di Lillo e Greg “610”, dove una mamma rimpiange una vita libera e indipendente prima della maternità,  mentre è ora alle prese con altre mamme che invadono le chat whatsapp. Ho riso alle lacrime ascoltando quei tre minuti di gag, e penso che chi non ci è passato non può capire come siano animati – e infiniti – gli scambi di opinione su feste di compleanno con relativi regali, regali per le maestre, compiti a casa, recite, pranzi, cene, foto di gruppo, vignette del buongiorno e buonanotte, ringraziamenti per regali e feste di compleanno.

E siete i più fortunati della compagnia se dai grandi gruppi non finite nei sottogruppi dello sport o del parcogiochi o di quelli che “noi ci vogliamo più bene”… Il segreto che ho imparato da mio marito sta nelle impostazioni di ogni gruppone whatsapp, alla voce “rendi silenzioso”, così spesso mi aggiorna la mia amica prendendo un buon caffè.

I più letti della settimana

Casamicciola

Casamicciola: si poteva evitare

lutti

Lutti complicati

Simple Share Buttons