Lorax – Il guardiano della foresta

Una città di plastica, dove impazzano gadget tecnologici, l’aria pura si vende in bottiglia e non c’è più traccia della natura.
Una scena del film

Una città di plastica, dove impazzano gadget tecnologici, l’aria pura si vende in bottiglia e non c’è più traccia della natura. Discostandosi dal modello Disney-Pixar, l’approccio di Lorax è più tradizionale: i destinatari sono i più piccoli e tanto la storia quanto i personaggi sono delineati con linearità e immediatezza. Ciò non pregiudica né la godibilità del film, né l’efficacia del messaggio ecologista. Anzi, ben venga una sana differenziazione nel cinema d’animazione, che in questo caso porta la firma di una casa di produzione europea (la Illumination Entertainment, Francia).
Regia di Chris Renaud, Kyle Balda; con Danny DeVito, Ed Helms, Zac Efron, Taylor Swift, Rob Riggle.
 
Valutazione della commissione nazionale film: consigliabile, semplice (prev.).

I più letti della settimana

Se EDB chiude…

Perdite, separazioni e lutti

Pandora

La pattumiera di Pandora

La vita, la follia, la speranza

Gocce di Vangelo 18 ottobre 2021

Simple Share Buttons