CN+

Legalizzazione della Cannabis, la riflessione che manca

Grazie alle nuove regole semplificative per i referendum abrogativi, è stato raggiunto il quorum delle firme necessarie per riportare al centro del dibattito politico le tesi antiproibizioniste avanzate da una proposta di legge sostenuta nel 2016 in particolare dai radicali italiani. Riproponiamo le riflessioni attuali dell’economista Marcello Esposito intervistato da Claudia Di Lorenzi: «serve riflettere attentamente e non proporre agli elettori l’idea di chissà quali introiti fiscali, perché il rischio è che aumentino i consumatori e i costi sanitari, senza garanzie che questo metta fuori gioco le mafie»
Cannabis, foto Ap

Come informa il sito La legge per tutti «il referendum che vuole rendere la cannabis legale ha superato in una settimana il quorum di 500mila necessario per passare alle fasi successive del complesso iter per arrivare al voto». Un percorso…

QUESTO CONTENUTO È RISERVATO AGLI ABBONATI A CN+

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Al via il Città Nuova day

Finestre o muri

Perdite, separazioni e lutti

CNday: gli appuntamenti di oggi

la politica come amore copertina

La politica secondo Chiara Lubich

Simple Share Buttons