Le prime donne Dottori della Chiesa

 

 

Per visualizzare l’articolo scaricare qui pdf del fascicolo n. 1/2023

The present contribution reflects on the first women to be proclaimed Doctors of the Church: Teresa of Avila and Catherine of Siena (1970); Thérèse of Lisieux (1997); Hildegard of Bingen (2012). The first point of interest explored here is that of the status of teaching in the Church, outside of the ordained ministry. The article then examines the symbolic and spiritual theology of these women. In conclusion, it attempts to define future points of reference for the ecclesial doctorate, in consideration of what may be described as the specifically female genius.

Riferendosi alla proclamazione delle prime donne – Teresa di Gesù e Caterina da Siena (1970), Teresa di Gesù Bambino (1997) e Ildegarda di Bingen (2012) – come Dottori della Chiesa, questo contributo si interessa in primo luogo alla questione della possibilità di insegnare nella Chiesa senza avere un ministero ordinato, approfondisce poi la teologia simbolica e spirituale di queste donne, per chiedersi infine quale potrebbe essere una futura tipologia di dottorato ecclesiale affine al genio femminile.

I più letti della settimana

Chiara D’Urbano nella APP di CN

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons