Le nozze e il vino

Per un nuovo paradigma politico nell'era globale

Il dibattito sull’estensione e sulla natura delle politiche pubbliche caratterizza quella che sembra una crisi irreversibile dello stato sociale. I temi prevalenti sono piuttosto quelli dello “stato minimo” e della concezione libertaria della politica, nelle due versioni connesse del liberalismo politico e del liberismo economico. Si pone pertanto il problema di ripensare il ruolo della politica in relazione ai bisogni, ma tenendo presenti le istanze della libertà. L’Autore propone una pista di riflessione su tali argomenti a partire dalla “metafora” delle Nozze di Cana, riferita soprattutto alla rivitalizzazione del vincolo comunitario. Ne risulta una rassegna dei principali temi della filosofia politica contemporanea, specie di matrice anglosassone, riguardante le modalità di mobilitazione delle risorse per rispondere alle necessità di una fraternità concreta, che rispetti la libertà ma che al contempo faccia appello alle irrinunciabili responsabilità della politica.

 

Articolo completo disponibile in Pdf

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons