Le domande di Dio

 

Nel mese di marzo scorso, mons. Daniel Libanori, vescovo ausiliare di Roma per il settore centrale, ha inviato una lettera ai suoi parroci che è stata pubblicata da Civiltà Cattolica. È un testo intenso, con un grande contenuto di saggezza. In me ha provocato molteplici riflessioni.
Una delle cose che mi ha colpito di più è ciò che dice…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons