Le cure di fine vita e i suoi dilemmi

 
Corsia d'ospedale
Oggigiorno nei Paesi occidentali si muore nella maggior parte dei casi in età anziana e per malattie cronico-degenerative dopo un lungo periodo di disabilità e fragilità. Questo può comportare, a volte, una condizione gravosa con perdita della qualità di vita per il malato. D’altra parte gli enormi progressi della medicina hanno reso possibili nuovi poteri di intervento sulla vita che impongono l’assunzione di nuove responsabilità a forte connotazione etica: cos’è giusto fare o non fare, quando è lecito fermarsi... L’articolo analizza i punti più controversi nelle cure di fine vita, cercando di portare un po’ di chiarezza e serenità su temi così delicati che a volte portano a un confronto acceso, aspro, contrassegnato da evidenti contrapposizioni ideologiche, ma spesso privo delle necessarie evidenze scientifiche.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons