L’amicizia è la via più sicura

Il patriarca copto ortodosso di Alessandria Tawadros II, che porta anche il titolo di “papa”, ha soggiornato a Roma dal 9 al 14 maggio scorso. Si potrebbero evidenziare tre tappe della sua visita, che si possono considerare “pietre miliari” per l’ecumenismo.

Scarica l’articolo in pdf /

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Tonino Bello, la guerra e noi

Perché i focolarini non votano

Diario di un viaggio in Congo

Il voto cattolico interessa

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons