La vita gestita in maniera responsabile

Domani sera si svolgerà l'ultima lezione del corso di formazione agile dal titolo “Scopri il tuo equilibrio. Come armonizzare la vita tra famiglia e lavoro, l’essere e il fare”, tenuto da Emanuela Megli, formatrice e coach specializzata nella conciliazione vita-lavoro. Per abbonarti clicca qui.
Formazione agile
Un corso, quello tenuto da Emanuela Megli dal titolo “Scopri il tuo equilibrio. Come armonizzare la vita tra famiglia e lavoro, l’essere e il fare”, che ha voluto offrire strumenti di riflessione, ma che riguardano anche la vita concreta e quotidiana, per trovare quell’equilibrio interiore personale che ci rende atti a vivere serenamente ed in maniera efficace tutte le dimensioni della vita, da quella familiare a quella lavorativa e sociale. Serate coinvolgenti che hanno dimostrato l’importanza di porre attenzione ad aspetti che talora tralasciamo e che, invece, sono fondamentali per essere persone realizzate ed equilibrate.
Il 19 gennaio si svolge la quinta lezione, quella conclusiva, ma ricordiamo che chi fosse interessato al corso, può ancora abbonarsi e recuperare, da un’apposita cartella, tutte le lezioni che si sono già svolte.

Ricordiamo qui i temi delle serate:

1° incontro: Conciliazione vita-lavoro. Quadro storico normativo e radici del tema

2° incontro: Flessibilità oraria e organizzativa e benessere nelle organizzazioni.

3° incontro: Essere persona oltre i ruoli. Un equilibrio tra essere e fare, in famiglia e al lavoro.

4° incontro: Gestione del tempo e autodisciplina negli spazi e tempi di lavoro, in presenza e in smart work.

5° incontro, 19 gennaio. Il family mainstreaming: adottare un mindset responsabile nella gestione della nostra vita pubblica e privata.

Su questi temi offriamo l’approfondimento pubblicato sul mensile Città Nuova a cura di Emanuela Megli (vedi sotto “Scarica articolo sul lavoro agile”).

Per abbonarsi è necessario cliccare qui, e procedere per l’acquisto come per un normale abbonamento. Tutti gli abbonati alla formazione agile riceveranno via email le istruzioni per accedere al percorso formativo scelto e avranno accesso in via riservata a tutta la documentazione relativa. Ci si può iscrivere al corso in qualsiasi momento ed anche a corso concluso, dal momento che il materiale è scaricabile anche per chi si abbona successivamente. Ricordiamo che è possibile sottoscrivere un abbonamento anche per i corsi svolti lo scorso anno, di cui è possibile scaricare le registrazioni e la documentazione. Per info si può scrivere a rete@cittanuova.it o telefonare al 347. 6400459.

__

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre rivistei corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it

I più letti della settimana

Eichmann

Eichmann e la banalità del male

Esercizi di… radicamento

Beato Livatino

Il giudice ragazzino “vive” ancora

Scegliere il bene ogni giorno

Simple Share Buttons