La scelta culturale della Chiesa in Italia.

Alcune prospettive
La Chiesa che è in Italia, riunitasi a Palermo, ha voluto sottolineare l'importanza primaria e fondamentale, e la domanda, che oggi il problema del rapporto fede-cultura pone alla coscienza del credente (e non solo in Italia). Paolo VI, in maniera forte ed accorata, scriveva nella Evangelii nuntiandi che «la rottura tra Vangelo e cultura è senza dubbio il dramma della nostra epoca». E Giovanni Paolo II ricorda che «l'inculturazione ( ... ) costituisce il cuore, il mezzo e il fine della "Nuova Evangelizzazione"». Alcuni membri della nostra redazione hanno tentato di offrire, in maniera colloquiale, una loro prima riflessione su questo tema su cui si gioca, non temiamo di dirlo, il futuro del mondo.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons