La religiosità dei primi cinesi secondo i testi di Stanislaus Lokuang

L’Autore si propone di indagare la religiosità degli antichi cinesi rileggendo alcuni scritti dell’arcivescovo Lokuang, specialista nella filosofia cinese. In alcuni suoi articoli, l’arcivescovo prende in considerazione i primi tre libri cinesi: Shang-shu (Libro dei Documenti), Shi-jing (Libro delle Poesie) e Yijing (Libro dei Cambiamenti). Secondo l’indagine di Lokuang, questi libri mostrano la presenza nell’antica cultura cinese di una profonda…
Questo contenuto è riservato agli utenti registrati

Per visualizzarlo effettua il login

Leggi anche

Evento
Chiara Lubich, donna del dialogo

Chiara Lubich, donna del dialogo

di

I più letti della settimana

Amore e delusione

crisi

Attraversare la crisi

Scopri Città Nuova di Aprile!

La salute del corpo sociale

Altri articoli

Giordania, il re rassicura

Hans Küng, l’arte del margine

La magia dei grandi balletti

Gocce di Vangelo 10 aprile 2021

Simple Share Buttons