La libertà, la creazione e Maria

Spunti di riflessione concernenti la filosofia

A partire dal concetto biblico di libertà, inteso come possibilità per l’uomo di entrare in relazione con Dio, l’autore schiude ulteriori orizzonti di comprensione che scaturiscono dalla rivelazione del Dio Uni-trino, per poi mostrare come in Maria, la creatura chiamata da Dio ad entrare in specialissimo rapporto d’amore con Lui, la libertà dell’uomo raggiunge la sua verità e la sua pienezza. Ed è guardando a Maria, la Donna per eccellenza, la Madre dell’Uomo-Dio, che si delineano anche per il pensiero, e in particolare per la filosofia, prospettive dense di significato. 

 

Articolo completo disponibile in Pdf

Leggi anche

Evento
Chiara Lubich, donna del dialogo

Chiara Lubich, donna del dialogo

di

I più letti della settimana

Amore e delusione

crisi

Attraversare la crisi

kung Küng

Hans Küng, l’arte del margine

Scopri Città Nuova di Aprile!

Come essere autentici

Altri articoli

Dopo Filippo, la fine di un’epoca?

Gocce di Vangelo 12 aprile 2021

Giordania, il re rassicura

La magia dei grandi balletti

Simple Share Buttons