La kryptonite nella borsa

Film leggero e divertente senza conclusioni scontate.
La kryptonite nella borsa
L’esordiente regista Ivan Cotroneo racconta una storia familiare ambientata a Napoli nel 1973, vista dagli occhi di un bambino. Presenta la vita di un quartiere vivace e colorato, con genitori e zii, trasgressioni e rientri, contrasti di libertà nuove e vincoli tradizionali. E una generale ricerca della felicità, mentre il piccolo procede a una lenta presa di coscienza della propria singolarità. La vivacità espressiva, i momenti di buon umorismo e la valida recitazione di attori noti rendono il film leggero e divertente senza conclusioni scontate.

 

Regia di Ivan Cotroneo; con Valeria Golino, Luca Zingaretti, Luigi Catani.

 

Valutazione della commissione nazionale film: consigliabile, brillante (prev.).

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons