La furia dei Titani

A seguito di John Carter, fumettone fantascientifico, arriva il sequel di Scontro di Titani, osteggiato a suo tempo dalla critica, ma un successo al botteghino.
Scena dal film "La furia dei Titani"

A seguito di John Carter, fumettone fantascientifico, arriva il sequel di Scontro di Titani, osteggiato a suo tempo dalla critica, ma un successo al botteghino. Il mitico Perseo è cresciuto, ha un figlio, ma non può che intromettersi nelle lotte tra dei e Titani. Le avventure si sprecano, come gli effetti speciali. Il genere peplum-fantastico non è mai morto, fin dagli anni Sessanta, anzi è ancor più vivo, grazie al 3D e al computer. Tra diavolerie di ogni genere, specie infernali, Perseo scende nell’Ade. La fantasia è al potere, nel gran calderone dell’avventura per chi la ama senza troppi pensieri.
Regia di Jonathan Liebesman; con Sam Worthington, Ralph Fiennes, Rosamund Pike.

 Valutazione della commissione nazionale film: consigliabile, semplice (prev.).

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Sommario

Simple Share Buttons