La casa del dialogo è sempre aperta. Partecipa ai webinar

Tre webinar sul tema Pace/Ambiente, organizzati dal “Gruppo amici di convinzioni diverse” attivo in Italia nell’ambito del Movimento dei Focolari
webinar
Piero Taiti e Luciana Scalacci, tra i fondatori del Dialogo tra persone di convinzioni diverse

Luciana Scalacci è un’amica di convinzioni non religiose che ha aderito fin dall’inizio all’invito di Chiara Lubich che apriva le porte del Movimento, per un rapporto di dialogo e collaborazione, non solo, come già aveva fatto, a persone di fede religiosa diversa dalla cattolica, ma anche a persone che non si riconoscono in nessuna fede religiosa.

Da oltre 30 anni, convinta che il mondo unito si costruisce con gli altri e non contro gli altri, e della necessità del superamento della spaccatura esistente nell’umanità fra credenti e non credenti, è impegnata, insieme a tante altre persone, religiose e non, a cercare di praticare e diffondere la cultura del dialogo come strumento indispensabile per la risoluzione dei conflitti e per la costruzione di un mondo unito.

Tra le iniziative messe in campo quest’anno, c’è una serie di 3 webinar col titolo: È ancora possibile costruire la pace?

Ne parliamo proprio con la Scalacci.

Luciana, perché questi webinar?

Con gli amici di culture diverse con cui condividiamo questa esperienza, abbiamo scelto quest’anno di approfondire argomenti utili a far comprendere come ciascuno possa e debba agire per essere operatore di pace tra gli esseri umani, tra gli esseri umani e le altre forme di vita del pianeta. In sintesi “come vivere il conflitto per una convivenza pacifica”.

Gli esperti che ci hanno dato la loro disponibilità a partecipare agli eventi, con la loro esperienza e serietà, potranno aiutarci ad acquisire elementi utili a comprendere “fatti” che abitano il pianeta in questi tempi. Il tema Pace/Ambiente, sarà, dopo questi 3 incontri, oggetto di iniziative organizzate nei vari territori.

Qual è l’obiettivo più generale di queste iniziative? 

Nell’ambito del dialogo e confronto tra persone di convinzioni diverse, testimoniare che “la casa del dialogo” è sempre aperta, per aiutarci a percorrere insieme la strada per la pace.

Le date dei webinar:

14 aprile ore 20,30 – Conflitto armato e pace

con Raffaele Crocco e Carlo Cefaloni

4 maggio ore 20,30 – Economia come origine dei conflitti

con Luigino Bruni

25 maggio ore 20,30 – Approccio relazionale al conflitto: il metodo Rondine

con Franco Vaccari

 

per partecipare agli incontri clicca qui:

https://us06web.zoom.us/j/81577546618?pwd=SUExcVZiOGhaYWxDRHEyNU13cmJXZz09

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre rivistei corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it

I più letti della settimana

Perché i focolarini non votano

Diario di un viaggio in Congo

Il voto cattolico interessa

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons