Intervista a Stefano Zamagni

«Bisogna cambiare la struttura portante dell’Unione europea, altrimenti destinata a cadere a pezzi». Dialogo con un grande studioso che ha coltivato l’idea di un’economia a servizio della persona e della sua felicità. Articolo in pdf liberamente scaricabile  
Stefano Zamagni

I più letti della settimana

Dialogando con Tiziana Merletti

Il Cigno nero secondo Luigino Bruni

Si può imparare a litigare?

Simple Share Buttons