Internet Sicuro

I nostri figli, sempre più attirati da Internet, possono trovare nel web molte opportunità, ma anche insidie. Per prevenire situazioni di rischio sappiamo che è bene accompagnare i più piccoli nella navigazione. Sarebbe importante per noi ricevere alcuni consigli e parlare insieme dell’argomento. Grazie. Susanna e Luigi – Bari Per molti genitori vi è una reale difficoltà nel capire le potenzialità e i rischi delle nuove tecnologie. I ragazzi e gli adolescenti di oggi, invece, crescono dentro di esse e vi si adattano in modo naturale e acritico. Un aspetto che solitamente e giustamente genera apprensione nei genitori rispetto all’utilizzo di Internet è il rischio di incontri pericolosi nella Rete. Nel web, infatti, oltre che in numerosissimi siti interessanti, utili e piacevoli, è facile imbattersi, anche involontariamente, in siti pornografici, violenti o razzisti. Ci sono poi un’infinità di siti banali e inutili, siti commerciali armati di attrattiva ingannevole e siti contenenti notizie e messaggi falsi. Tramite chat, posta elettronica e cellulare, è inoltre possibile stabilire un contatto virtuale con persone che si presentano diverse da quello che sono realmente e che potrebbero cercare di instaurare un contatto reale su cui è bene essere estremamente prudenti. Uno dei modi più importanti per garantire la sicurezza di chi utilizza Internet, in particolare bambino o adolescente, è di assicurarsi che conosca alcune semplici regole. Ad esempio, nel caso in cui si entrasse in contatto con persone che non si conoscono personalmente, non rivelare mai nome e cognome, indirizzo o numero di telefono, perché potrebbero essere utilizzati in modi che non apprezziamo. Le nuove conoscenze fatte attraverso Internet devono sempre essere considerate con prudenza e condurre a incontri reali solo in casi eccezionali e supervisionati da un adulto. Per prevenire situazioni di rischio rispetto all’utilizzo di internet si possono osservare alcuni semplici accorgimenti, come posizionare il computer di casa in una stanza frequentata da tutti i componenti della famiglia. Questo non solo come misura precauzionale, ma soprattutto per sottolineare che è uno strumento di tutti e per incoraggiarne la condivisione. È molto utile poi utilizzare un programma di filtro per limitare la probabilità che durante la navigazione in Internet ci si possa imbattere in materiale con contenuto offensivo. Si dovrà chiarire quindi con i propri figli, che tipo di siti è bene evitare e per quali motivi; se si possono fare giochi on line e di che tipo; che cosa è corretto scaricare dalla Rete; quanto e quando si può utilizzare Internet durante il giorno. Ai genitori non resta, per potersi districare in questo affascinante labirinto, di saper utilizzare (o almeno comprendere) gli strumenti tecnologici come computer, programmi di posta elettronica, motori di ricerca, magari facendoceli raccontare dai ragazzi stessi! spaziofamiglia@cittanuova.it

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons