Innamorarsi a New York

Melissa Hill - Newton Compton
Melissa Hill

Alle volte ci vuole una botta in testa. Il fatto è che a forza di parlarci su, lagnandoci di noi stessi, ripetendo sempre le stesse cose, per anni, a volte per una vita intera, rischiamo d’affezionarci ai nostri difetti, alle nostre manie, e… addio  cambiamento. Ma quando ricevi una botta in testa come quella che si prende Abby, avvocata sempre di corsa e con una vita fitta di impegni… Quando si risveglia è in ospedale. Le viene diagnosticata una perdita di memoria che potrebbe essere progressiva. Abby, forzata da quella inaspettata circostanza, decide di cambiare vita, di riappropriarsi delle cose che aveva trascurato, degli affetti dei suoi familiari. Vuole imprimersi nella mente quei ricordi prima che siano avvolti nel buio della dimenticanza. Decide anche di viaggiare, di andare a New York dalla sorella che ha appena avuto un bambino. E nella magica New York, dove tutto può accadere, Abby trova l’amore e la forza per combattere per sé stessa.

Un romanzo lieve, scritto da Melissa Hill, che ha dimostrato d’essere autrice di bestseller. Che sia perché è irlandese, e il raccontar storie a loro viene spontaneo come respirare?

I più letti della settimana

Se EDB chiude…

Vasco

Pensiero debolissimo, anzi no

La vita, la follia, la speranza

Gocce di Vangelo 21 ottobre 2021

Gocce di Vangelo 18 ottobre 2021

Simple Share Buttons