Iniziative di fraternità e cittadinanza

CASTELLAMMARE (NA)

Tavola rotonda su Igino Giordani

“Igino Giordani: una vita per l’umanità” è il titolo della tavola rotonda svolta il 3 febbraio scorso a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli. Il prof. Alberto Lo Presti, docente di “Storia delle dottrine politiche” alla Pontificia università San Tommaso d’Aquino-Angelicum e presidente del Centro studi “Igino Giordani”, ha tratteggiato la figura del cofondatore dei Focolari. Diana Pezza Borrelli ha testimoniato il proprio impegno a operare, sull’esempio di Giordani, nel sociale, in politica e nell’incontro tra culture e religioni. Del Movimento politico per l’unità ha parlato l’arch. Giovanni Lucchese, presidente regionale per la Campania. A margine del convegno è stato presentato un carteggio inedito tra un sacerdote dell’arcidiocesi Sorrento-Castellammare, don Giuseppe De Simone, conosciuto come don Pinuzzo di Bonea e lo stesso Giordani.

Loreta Somma

 

ROMA

Al via l’Associazione Igino Giordani

Venerdì 5 febbraio, presso la sala cittadina del III municipio intitolata a Igino Giordani, si è tenuto l’incontro per la presentazione inaugurale dell’Associazione Igino Giordani di Roma che aveva come titolo “Vivere la città. Una proposta per tutti”. La figura di Giordani è stata presentata attraverso le luci di diverse “vocazioni”: quella politica, quella del diritto, dell’economia e della cultura, cercando di rispecchiare alcune delle passioni incarnate nella sua vita.

Il prossimo progetto dell’Associazione avrà come tema la Costituzione italiana, cercando di conoscere l’avventura di Giordani nell’Assemblea costituente.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons