Fernando Muraca e le immagini al potere

Quale impatto ha sull'uomo l'era dell'intrattenimento globale, con la sua overdose di stimoli sensoriali? E i giovani come si muovono in questa nuova era digitale? Un dialogo a tutto campo con il regista e saggista, autore di libri per Città Nuova, lunedì 17 maggio in diretta Youtube.

Ogni persona, in Occidente, diventa immagine appena fuori dall’utero materno. Le moderne apparecchiature ecografiche sono in grado di mostrare i bambini ai loro genitori mentre ancora sono avvolti nella placenta. Lì comincia la nostra storia virtuale.

Poi, la relazione con le immagini e le interfacce diventa come un fiume che ci travolge e ci trascina in un oceano di comunicazioni visive. Questo processo, però, non è neutrale.

Le immagini sono soggette a molte sofisticazioni di cui non siamo coscienti, anche quelle che noi stessi creiamo con i nostri mezzi smart. Crediamo di realizzare copie fedeli di noi stessi e della realtà che ci circonda e invece ce ne allontaniamo…

Di tutto questo e di molto altro se ne parlerà lunedì 17 maggio 2021 dalle 17 alle 17:45 in diretta sul canale Youtube di Città Nuova. Nel corso dell’appuntamento, il giornalista Giulio Meazzini intervisterà Fernando Muraca, regista e sceneggiatore, saggista e romanziere.

Con l’editrice Città Nuova, Fernando Muraca ha pubblicato i libri: Le immagini al potere (2021) e Liberamente Veronica (2019)

I più letti della settimana

Covid: ci sarà una quarta ondata?

Per una formazione in stile sinodale

Gocce di Vangelo 21 giugno 2021

Simple Share Buttons