In libreria

I nostri consigli per la lettura di questa settimana

Salute e benessereDaniele Signa, “New generation food. La dieta per stare a posto con la coscienza”, Città Nuova, euro 16,90 – Un vademecum su cibo, salute, sostenibilità, riduzione degli sprechi alimentari, rispetto dei diritti di chi il cibo lo produce. Idee e suggerimenti per avvicinare piccoli e grandi alle tematiche della dieta come prevenzione alle malattie e come sistema alimentare sostenibile e attento ai diritti di tutti gli abitanti del pianeta.

Profili – Stefania Di Pasquale, “Storie di madri”, Società Ed. Fiorentina, euro 16,00 – Marie-Anne Robinot, Amelia Pincherle Rosselli e Alice Weiss, rispettivamente madri di un giacobino francese, dei fratelli Rosselli e di don Lorenzo Milani, il priore di Barbiana. Tre donne che, in maniera indiretta, sono entrate nelle pagine di storia. Un volume ricco di documenti inediti e di fotografie che permettono di dare un volto a queste madri straordinarie.

Archeologia – Carlo Pavolini, “Ostia antica”, Carocci, euro 13,00 – Dalle origini al declino, tutto sulla città sorta alla foce del Tevere: le istituzioni, i commerci, l’importanza per l’approvvigionamento dell’Urbe, le produzioni, le associazioni di mestiere, l’architettura abitativa, i culti e le relazioni con gli scali di Claudio e Traiano. E ancora: la storia degli scavi, la fortuna del sito nella cultura contemporanea e la gestione dell’attuale Parco archeologico.

Esperienze – Luisa Pozzar, “Esercizi di ascolto”, Nuovadimensione, euro 16,00 – Viviamo in tempi in cui non si ascolta più, si parla e basta. Ma recuperando la dimensione dell’ascolto, cosa potrebbe succedere? Luisa Pozzar è andata in cerca di persone che dell’ascolto hanno fatto la cifra del proprio vivere: eremiti, musicisti, insegnanti di yoga, pedagoghi, psicologi, sacerdoti, religiose e molti altri. È nata così una raccolta di esperienze tanto semplici quanto profonde. Un percorso in cui ciascuno può lasciarsi accompagnare, con tanto di esercizi pratici.

Storia – Alessandro Marzo Magno, “Venezia. Una storia di mare e di terra”, Laterza, euro 24,00 – Con il piglio del cronista e il rigore dello storico, l’autore ci accompagna lungo la storia che ha portato alcune isolette della laguna adriatica a dominare per secoli mezzo Mediterraneo, e non solo. Una storia che arriva fino ai nostri giorni. Con una particolarità: ogni capitolo si apre con un reportage che racconta come oggi si presenta un luogo simbolo della Serenissima.

Best seller – Joy Adamson, “Nata libera”, Bompiani, euro 16,00 – Dalla prima pubblicazione nel 1960, la storia vera della leonessa Elsa, rimasta orfana, svezzata e cresciuta dall’autrice insieme al marito guardiacaccia in una riserva del Kenya, ha commosso milioni di lettori nel mondo, grazie anche alla trasposizione cinematografica del 1966, ed è ancor oggi una delle cronache più intense del ritorno in libertà di un animale. Per la prima volta ritradotta e pubblicata integralmente.

Personaggi – Salvatore Panzarella, “Giuda, la storia vera”, Il Pozzo di Giacobbe, euro 17,00 – Una esplorazione dei quattro Vangeli per fare chiarezza sulla figura di Giuda attraverso il metodo narrativo. La verità su Giuda ha a che fare non soltanto con la rottura del legame con il Maestro ma anche con la stessa comunità dei Dodici. Questa è la “ferita” dell’abbandono di “uno dei Dodici” e mai rimarginata. Questo è il dato da cui parte il racconto per cercare il discepolo “perduto” e mai tornato.

Natura – Karine Marsilly, “La mia vita con gli alberi”, Einaudi, euro 18,50 – Corredato dalle delicate e  bellissime illustrazioni di Anna Regge, il libro è una preziosa guida all’universo vegetale, inteso come dimensione a cui riservare rispetto e amore. Perché, ci ricorda l’autrice, «gli alberi possono vivere benissimo senza di noi, ma noi non possiamo vivere senza gli alberi. A loro modo, sono le nostre radici»

I più letti della settimana

Eichmann

Eichmann e la banalità del male

Esercizi di… radicamento

Beato Livatino

Il giudice ragazzino “vive” ancora

Simple Share Buttons