Importanza oggi di una spiritualità laicale nel buddismo e nel cristianesimo

Nei primi anni Sessanta Thomas Merton scrisse un saggio in cui mostrava che la disperazione e il pessimismo di gran parte delle filosofie esistenzialistiche preannuncia la fine dell'individualismo cosi come lo ha conosciuto l'Occidente. La risposta: una civiltà collettiva ancora da essere formata» , una civiltà dell'unità. Una tale impresa domanda una spiritualità pitI comunitaria rispetto a quelle che siamo abituati a considerare. L'autore getta uno sguardo su alcune caratteristiche di questa spiritualità, e lo fa in chiave di ecumenismo in senso largo: un raffronto, cioè, con esigenze che vanno maturando all'interno del buddismo.

Leggi anche

Evento
Chiara Lubich, donna del dialogo

Chiara Lubich, donna del dialogo

di

I più letti della settimana

Amore e delusione

crisi

Attraversare la crisi

kung Küng

Hans Küng, l’arte del margine

Scopri Città Nuova di Aprile!

Come essere autentici

Altri articoli

Il Ramadan in tempo di Covid

Trionfo per Traviata

Gocce di Vangelo 13 aprile 2021

Simple Share Buttons