Il programma Estar

La solidarietà e il servizio disinteressato verso chi più soffre non si fermano con la pandemia. Membri di diverse organizzazioni civili insieme allo Stato hanno lanciato a Buenos Aires un’azione per accompagnare e sostenere coloro che soffrono sulla propria pelle a causa del Coronavirus.

Scarica l’articolo in pdf /

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons