Il lupo Garou

Leonie Swann - Bompiani
Leonie Swann

Ma cosa penseranno le pecore mentre se ne stanno tutto il giorno lì a brucare? Dipende da quale pecora: se è miss Maple, la pecora più intelligente del gregge e forse del mondo, oppure Othello, il nuovo montone capo, nero, con quattro corna e molto risoluto. O Mopple, la grassa pecora dalla memoria portentosa, o Zora, una pecora col muso nero e un debole per i precipizi. Certo, anche le capre non scherzano, come Madouc, nera e piena di idee pazzesche. Nell’ultimo romanzo di Leonie Swann, c’è posto anche per Rebecca, la simpatica pastora, per Tess, il vecchio cane, e per Zach, un agente molto segreto. È una nuova indagine della pecora detective, dopo il successo di Glennkill il precedente romanzo della serie, ora disponibile in versione economica. Infine non manca il cattivo, Garou il lupo, forse non proprio un lupo, forse un uomo nella pelle di un lupo… Le cose si complicano per miss Maple!.

I più letti della settimana

Casamicciola

Casamicciola: si poteva evitare

Lorenzo è volato in cielo

Donne in lotta contro le violenze maschili

gioia

Gioia contagiosa

Inverno

Scende in campo il Generale Inverno

Simple Share Buttons