Il gomitolo srotolato

«Con mio marito l’entusiasmo sta calando; facciamo fatica a capirci e stare insieme a volte diventa difficile». S. C.
Gente
«Con mio marito l’entusiasmo sta calando; facciamo fatica a capirci e stare insieme a volte diventa difficile».

                              S. C.

 

L’impressione che i tempi felici siano passati, può convertirsi nella volontà di prendere in mano la vostra storia, che ha tutta la potenzialità di sbocciare e vivere la fase matura e creativa.

Alle volte si evita il confronto quotidiano sulle piccole o grandi cose perché si teme di smuovere acque tranquille; in realtà, a lungo andare, questa modalità porta con sé il rischio di proiettarsi su due sponde parallele che si allontanano sempre di più.

 

Occorre imparare a cogliere dentro di sé, ed esprimere con semplicità, i propri vissuti e le proprie attese per condividerle quotidianamente. Allo stesso tempo sperimentiamo le risorse sprigionate da un ascolto profondo, libero da pregiudizi e positivo se sappiamo dare spazio all’altro, valorizzando la sua persona e il suo particolare contributo alla relazione. Per questo è molto importante acquisire la buona abitudine di dedicarsi un po’ di tempo a due per chiarirsi e tenere viva la comunione che anima la famiglia. Il confronto e la vita insieme con altre coppie aiuta a interrogarsi e crescere finché si riesce a ritrovare e tenere in pugno il capo del filo di un gomitolo srotolato.

 

 

Come il fuoco che scalda e illumina richiede l’impegno e alle volte la fatica di procurarsi la legna e tagliarla, anche l’amore va sempre alimentato, altrimenti rischia di spegnersi. Con un gesto di attenzione, di stima, di tenerezza si può far percepire all’altro la propria vicinanza per riattivare un circuito bloccato in qualche punto e mantenerlo in carica.

spaziofamiglia@cittanuova.it

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons