Il domatore di leoni

La regina del giallo svedese è sempre lei, dopo 15 milioni di copie vendute nel mondo dal 2003

La regina del giallo svedese è sempre lei, dopo 15 milioni di copie vendute nel mondo dal 2003. Per la location a Fjällbacka, nell’arcipelago svedese davanti a Stoccolma; per la collaudata coppia di investigatori, Erica e Peter (una scrittrice di thriller e un poliziotto vero); per il gelo e il buio tutto nordico. Nel racconto succede di tutto e di più, tra odi e amori, segreti e bugie, inferni e crimini, mentre i confini tra ragione e follia diventano sempre più invisibili.

L’ultimo libro della Läckberg è una sfida, col suo correre sfibrante (per il lettore) da un ambiente all’altro, da un gruppo di personaggi a un altro, mollandoti sempre sul più bello. Ma è una sfida che non delude: l’autrice è bravissima nell’introspezione psicologica, è acuta, mai banale, sottile, sorprendente. Sa rendere come pochi bellezza e valori della vita familiare, del rapporto anche “fisico” coi figli piccoli. Autobiografica in questo, avendo 4 bimbi.

Il domatore di leoni

CAMILLA LÄCKBERG

Marsilio, € 19,00

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons