Il delfino

Sergio Bambarén - Sperling & Kupfer
Copertina del libro

Tradotto in più di 25 lingue, venduto in milioni di copie e ristampato di recente anche in due versioni per bambini (una illustrata, l’altra da colorare), Il delfino è il “superbestseller” di Sergio Bambarén, scrittore australiano ribattezzato “il poeta dell’anima”. Protagonista del libro è un delfino che non ha abbandonato i sogni di quando era un giovane cetaceo. Deriso dal gruppo, che vive per pescare e non comprende il senso dei suoi arditi tuffi nell’oceano e delle sue continue prove di coraggio, un giorno lascia la tranquilla e sicura laguna dove vive, per nuotare verso il mare aperto e realizzare il suo sogno: trovare l’onda perfetta e capire, nell’affrontarla, il senso vero della vita.

Concetto centrale di questo libretto è l’importanza dei sogni in un mondo in cui molti hanno paura di realizzarli. Il delfino ha il merito di incitare il lettore a non arrendersi davanti alle difficoltà. In alcuni passaggi ricorda testi come Il gabbiano Jonathan Livingston o Il piccolo principe e, pur non avendo la stessa intensità, è comunque una lettura gradevole che insegna ad amare la natura, ascoltare il proprio cuore e credere nei sogni.

I più letti della settimana

Aldo Giordano

Aldo Giordano, nunzio empatico

Matrimonio, divorzio e figli

Natale cancellato per decreto?

A proposito di Suicidio Assistito

Una comunità di leader

Ancora fratelli

Il critico interiore

Simple Share Buttons