CN+

Il contributo delle donne alla Dichiarazione universale dei diritti umani

Eleanor Roosevelt, Hansa Mehta, Minerva Bernardino, Begum Shaista Ikramullah, Bodil Begtrup, Marie-Hélène Lefaucheux, Evdokia Uralova e Lakshmi Menon sono state tra le attiviste che si sono battute per il riconoscimento della parità di genere e hanno dato forma al testo fondante dei diritti umani.
Immagine di storyset su Freepik

Quest’anno ricorre il 75° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani (DUDU), firmata il 10 dicembre 1948. Come spiegano le Nazioni Unite (Onu), questo storico documento sancisce i diritti inalienabili che ogni persona ha in quanto essere…

QUESTO CONTENUTO È RISERVATO AGLI ABBONATI A CN+

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Osare di essere uno

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons