Il ComuniCattivo

Radio

«L’ignoranza fa più male della cattiveria». In questo motto, anche di spirito, si riassume l’obiettivo de Il CominiCattivo in onda ogni sabato e domenica alle ore 11 su Radio1.

Ideato e condotto da Igor Righetti, il programma era stato chiuso, senza preavviso a gennaio ed ha ripreso a settembre con la puntata 1400, dopo che è subentrato un nuovo direttore. A scanso di equivoci e per somma riconoscenza la prima puntata si è aperta con Vittorio Feltri e Giorgio Mulè, noti direttori de Il Giornale e Panorama. «Il programma continuerà – ha esordito Righetti – a denunciare le conseguenze sui cittadini degli errori di comunicazione e a spiegare i meccanismi che regolano il mondo dell’informazione e della comunicazione». Il programma scivola via leggero e veloce anche con l’aiuto di rumori e supporti sonori, come sperimentato nei servizi delle Iene televisive. Si sperimenta così un nuovo linguaggio, adatto anche ai giovani, mescolando informazione e cultura, ironia e intrattenimento.

 La novità di questa settima edizione sta nella rubrica I due punti, in cui un personaggio del mondo della comunicazione commenta un fatto di attualità con un editoriale. Il programma mantiene in ogni puntata un filo conduttore. Attenti alla scossa!

I più letti della settimana

Aldo Giordano

Aldo Giordano, nunzio empatico

Matrimonio, divorzio e figli

Natale cancellato per decreto?

A proposito di Suicidio Assistito

Una comunità di leader

Ancora fratelli

Il critico interiore

Simple Share Buttons