Il cavaliere oscuro. Il ritorno

Il supereroe si scopre non più invincibile e anche gli eroi normali non risultano poi così senza macchia (Alfred, il commissario Gordon).
Una scena del film

Non convince del tutto l’atteso epilogo della trilogia dedicata all’uomo pipistrello da Christopher Nolan, che mette in scena un film molto più disperato, oscuro e distruttivo dei precedenti. Il supereroe si scopre non più invincibile e anche gli eroi normali non risultano poi così senza macchia (Alfred, il commissario Gordon). Nonostante l’impianto narrativo, eccessivo nei toni, nelle situazioni e nei colpi di scena, appesantisca molto la storia, va dato atto a Nolan di aver rifondato il mito di Batman con un’opera paragonabile, per visionarietà e risultati, a quella di Tim Burton degli anni Novanta.
Regia di Christopher Nolan; con Christian Bale, Anne Hathaway, Tom Hardy, Michael Caine, Marion Cotillard.
 
Valutazione della commissione nazionale film: complesso, problematico (prev.).

I più letti della settimana

Casamicciola

Casamicciola: si poteva evitare

lutti

Lutti complicati

Simple Share Buttons