Il canto di Bernadette

Franz Werfel - Gallucci
Franz Werfel
Non si contano le opere su Lourdes, ma questa è tra le più ispirate. Ne è autore lo scrittore e poeta austriaco Franz Werfel, famoso per l’epopea I quaranta giorni del Mussa Dagh.

 

Nel 1940, per sfuggire al nazismo, Werfel trovò asilo a Lourdes dove conobbe la storia delle apparizioni della Vergine. Affascinato, fece voto, se fosse riuscito a raggiungere la costa americana, di scrivere un romanzo in piena fedeltà ai fatti storici.

Nutriva da tempo un senso di rispetto per qualsiasi manifestazione del sacro: «Sin dal primo giorno in cui scrissi i miei primi versi, giurai a me stesso che avrei reso onore sempre e dovunque, attraverso i miei scritti, al segreto divino e alla santità umana: nonostante che l’epoca nostra, con scherno, ferocia e indifferenza, rinneghi questi valori supremi della nostra vita».

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons