I Vangeli apocrifi raccontano Maria. Un invito alla lettura

Il mese di maggio, tradizionalmente dedicato a Maria, è l’occasione per scoprire dei testi letterari antichissimi. Testi di cui non si conoscono gli autori. Sono i Vangeli apocrifi. In essi si dà ampio spazio alla figura di Maria e alla sua vita. Città Nuova ha in catalogo Maria di Nazaret secondo gli apocrifi”. La nostra proposta di lettura per oggi. Anche in versione ebook.
profilo di Maria in preghiera.
i vangeli apocrifi raccontano Maria

I vangeli apocrifi: cosa sono?

Nell’ambito della letteratura patristica, ovvero la letteratura cristiana dei primissimi secoli, i vangeli apocrifi costituiscono un fenomeno religioso letterario importante, ma poco conosciuto. Il termine “apocrifo” significa “nascosto, segreto, occulto”. Gli autori, cioè, sono sconosciuti. Nascondono i loro nomi dietro pseudonimi. Sono vangeli non riconosciuti nel “Canone” dalla Chiesa ovvero nell’elenco dei testi ufficiali.

I Vangeli apocrifi: cosa ci raccontano?

I vangeli canonici concentrano l’attenzione sulla vita di Gesù, sul suo insegnamento, sulla sua azione salvifica. Poco o nulla ci dicono di Maria, degli apostoli e delle altre figure evangeliche. I testi apocrifi intendono “colmare questa lacuna”. E assolvono pertanto a tre funzioni: storico (o preteso tale), apologetico-dottrinale e devozionale-liturgico.

Maria di Nazaret secondo i vangeli Apocrifi

La letteratura apocrifa dà, dunque, ampio spazio alla figura di Maria. In modo particolare gli episodi raccontati rimandano a tre momenti della sua vita: la sua infanzia; la passione e Risurrezione di Gesù, la morte e assunzione in cielo.  Nel volume Maria di Nazaret secondo gli Apocrifi si ripercorrono le tappe della vita della Madonna attraverso il Protovangelo di Giacomo, il Vangelo di Nicodemo, il Vangelo di Gamaliele, il Transito Romano.

Vi proponiamo un estratto dal testo nel quale si ripercorre la passione e morte di Gesù con lo sguardo di Maria. Con lo sguardo su Maria. L’autore, infatti, racconta il dolore infinito e straziante di una madre per la morte del figlio. Il suo immenso dolore diventa immagine di tutti i dolori dell’umanità, di ogni luogo e ogni tempo.

Per leggere l’estratto clicca sul pdf in fondo.

Maria di Nazaret secondo gli Apocrifi è disponibile sia in versione cartacea che in versione ebook. Con il 5% di sconto. Per acquisti da 20 euro in su le spese di spedizione sono gratuite. Per acquistare il libro clicca qui.

Buona lettura a tutti!

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons