I padri della Chiesa: attualità di un’inculturazione della fede

Eredi d'una cultura particolarmente evoluta e dotati di una reale capacità di critica, i Padri della Chiesa hanno saputo presentare il Vangelo come la forza capace di liberare gli uomini e le loro culture dai rispettivi pesi, per aprirli alla piena autenticità. Oggi, nella nostra post-modernità, i Padri ci ricordano la necessità ed il dovere di sviluppare nel cuore delle culture dell'Occidente - di nuovo lontane dal Vangelo - i tratti specifici della nostra fede, di ripensare e formulare all'interno di esse una antropologia. Oggi infatti, come allora, l'avvenire della fede cristiana dipende dalla possibilità degli uomini di percepirla come fonte di realizzazione, pienezza e gioia.

I più letti della settimana

Tonino Bello, la guerra e noi

Perché i focolarini non votano

Diario di un viaggio in Congo

Il voto cattolico interessa

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons