Hunger Games

In un futuro apocalittico, un macabro e grottesco reality in diretta tv, un crudele mix tra i gladiatori e l'Isola dei Famosi. Ma uno dei partecipanti prova a cambiare le regole...
Una scena del film

In un futuro apocalittico, la dittatura al potere costringe ogni anno 24 ragazzi a combattere negli Hunger Games, un macabro e grottesco reality in diretta tv, un crudele mix tra i gladiatori e l'Isola dei Famosi. Quando, però, uno dei partecipanti prova a cambiare le regole, il meccanismo inizia a incepparsi, suscitando nella popolazione un sentimento di rivolta. Nonostante l'abbondanza di spunti per riflettere su certi eccessi del nostro presente, temi e personaggi sono affrontati in modo superficiale, sprecando una produzione ben realizzata e un cast all'altezza.
Regia di Gary Ross; con Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Stanley Tucci, Woody Harrelson, Toby Jones, Donald Sutherland, Isabelle Fuhrman, Willow Shields.
 
Valutazione della commissione nazionale film: complesso, problematico (prev).

I più letti della settimana

A proposito di Suicidio Assistito

Esercizi di… ascolto

Leadership al femminile

Mi prendo cura

Strappare lungo i bordi

Simple Share Buttons