Guardiamoci attorno

La Caritas italiana per la Costa d’Avorio

 

Nella Costa d’Avorio, dove è sempre più difficile per i giovani trovare lavoro, i giovani dei Focolari della zona di Man (Abidjan) hanno deciso di reagire alla rassegnazione iniziando un allevamento di conigli per creare posti di lavoro mediante la vendita degli animali. Un’iniziativa da sostenere, aiutando ad acquistare strumenti e mangimi.

Gli aiuti possono essere inviati alla Caritas italiana – via Aurelia, 796 – 00165 Roma – c.c.p. n. 347013; oppure a Città Nuova, specificando la causale “Costa d’Avorio”.

 

Licenziato un padre di famiglia

 

«Un giovane albanese della nostra comunità, sposato e con prole, è stato licenziato dal suo datore di lavoro perché insisteva per essere regolarizzato. Ora è disperato perché non riesce a garantire alla famiglia il minimo sostentamento. D’altra parte la parrocchia non può coprire le spese che nel frattempo si sono accumulate. Chiediamo la vostra collaborazione per un aiuto».

Don Mario Giuseppe – Sicilia

 

In condizioni disperate

 

«Viviamo in una piccola casa popolare con tre figli. Mio marito è disoccupato e io sempre malata e angosciata per le pessime condizioni economiche in cui ci troviamo. Non siamo in grado neppure di pagare l’affitto di casa, centelliniamo i pochi soldi per sopravvivere. Se potete, aiutateci».

Lettera firmata – Roma

 

 

Gli aiuti per gli appelli di Guardiamoci attorno possono essere inviati a: Città Nuova via Pieve Torina n. 55, 00156 Roma c.c.p. n. 34452003. Le richieste di aiuto si accettano solo se convalidate da un sacerdote. Verranno pubblicate comunque a nostra discrezione e nei limiti dello spazio disponibile.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons