Gnocchi di polenta gratinati

Articolo

Le pannocchie di granturco fresche si cucinano bollite o alla griglia; in vendita si possono trovare i barattoli di mais pronti da consumare, ad esempio, per arricchire le insalate; la farina di mais si utilizza soprattutto per la preparazione di polente e biscotti. Ma il mais amato dai bimbi e che spesso li convince a bere il latte durante la prima colazione sono i fiocchi di mais (corn flakes), anche se va ancora meglio con i pop-corn! Ingredienti (4 persone) Per gli gnocchi di polenta: 300 grammi di farina di mais, 1 dl di latte, 1/2 l acqua, q.b. di sale. Per la bechamel: 50 grammi di burro, 50 grammi di farina, 500 ml di latte, noce moscata, q.b. di sale e di pepe. Per il condimento: 150 grammi di fontina, 120 grammi Parmigiano, 60 grammi di burro. Preparazione Per gli gnocchi: In una pentola capiente mettete il latte e l’acqua. Poco prima che prenda bollore, versare a filo la farina di polenta, regolare di sale e cuocere per il tempo indicato sulla confezione, in genere 35-40 minuti. Girare continuamente con un cucchiaio di legno per evitare che si formino grumi. A cottura ultimata rovesciare la polenta su un piano e livellare la superficie lasciando uno spessore di 2 centimetri e lasciar raffreddare. Con uno stampino rotondo ritagliatene dei dischi di circa 3 cm di diametro. In una padella far fondere 50 grammi di burro, quando sarà spumeggiante, friggervi gli gnocchi da entrambi i lati, quindi, lasciarli scolare su carta da cucina. Per la bechamel: In un tegame, far tostare la farina nel burro quindi aggiungere il latte precedentemente scaldato, il sale, il pepe e grattugiare la noce moscata. Coprire con un coperchio durante la cottura e saltuariamente girare controllando che non si attacchi al fondo e non faccia grumi. Per il condimento: Mettere nella bechamel la fontina tagliata a pezzetti e 100 grammi di parmigiano grattugiato. Ungere una pirofila con il rimanente burro e disporvi gli gnocchi. Coprire con la bechamel arricchita dai formaggi e terminare con una spolverata di parmigiano grattugiato. Cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 10 minuti, quindi gratinare per un altro paio di minuti, fino a quando la superficie sarà dorata. Per arricchire la ricetta e farne un piatto unico, potreste aggiungere al condimento salsiccia precedentemente sbriciolata e saltata in padella e dei funghi trifolati.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons