Gli accessori del 2013

Stile retrò o incursioni nel dark: stivali, bracciali, borse e sciarpe non rinunciano a tocchi di luminosità dati da strass o da borchie. La luce impera a contrasto con i colori cupi della stagione
borsa

Abbiamo già parlato dei colori che andranno di moda nella stagione invernale ormai al cuore, curiosato per scoprire quali saranno le acconciature più richieste per questo inverno, ma un tocco in più, si sa, lo danno gli accessori. Per chi è sempre curato ed elegante, per chi ama invece uno stile più sportivo e sobrio, per chi per i vestiti spende metà dello stipendio e per chi invece si accontenta di quello che già ha, sono sempre questi dettagli che arricchiscono e portano originalità. Partiamo dalle scarpe, passione tutta femminile, c’è chi quando parte ha una valigia solo per loro. Sempre di moda il tacco alto e plateau, fortunatamente c’è lo stile retrò che vede il tacco più largo e sicuramente più comodo, anche per le schiene in bilico delle signore. A dominare i classici colori, nero e beige ma questa volta con strass e borchie che arricchiscono di luce la scarpa. Indispensabili in tempo di pioggia anche gli stivali, caldi ed essenziali per proteggersi dal freddo. I materiali sono sempre gli stessi, la pelle, il camoscio ed il velluto. Quest’anno poi c’è ne per tutti i gusti: da quelli altissimi, con o senza tacco, che arrivano fin sopra il ginocchio al tronchetto che si ferma alla caviglia, comodo e semplice da indossare, con jeans o vestito, per il pomeriggio o per la sera. Da qualche anno non mancano esposte in molti negozi le calze parigine, che arrivano al ginocchio spesso colorate, a righe o a tinta unita, e che come must devono uscire fuori dallo stivale. Accessorio indispensabile per ogni donna è poi la borsa, nella collezione autunno/inverno ritorna la “doctor bag”, borsa bauletto, da portare all’altezza del gomito. Spaziosa e sicuramente più comoda la borsa a tracolla, da abbinare ad uno stile più sportivo e da utilizzare durante il giorno. Per la sera, sempre appropriate, sono le pochette, piccole ed eleganti, quest’anno arricchite da mini catene intrecciate al polso per un effetto bracciale. Ed infine completano il look anelli e bracciali con borchie e teschi, una propensione al dark che non sempre è sinonimo di buongusto e che rischiano far scivolare sull’horror le temerarie che vi si avventano. Bracciali in pelle o in acciaio con borchie vengono spesso abbinati ad eccentrici anelli e perché no, anche a lunghe collane con ciondoli tra i più stravaganti, da gufi ad ancore, da piume a teschi. Per sentirsi sempre alla moda poi basta un po’ di immaginazione e di creatività: gli accessori consentono di essere meno ingessati e più liberi. Ciascuno infatti può crearsi anche il suo su misura.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

La timpana

Simple Share Buttons