Gilson e le metamorfosi della città di Dio.

La città cristiana nella lunga durata
Tra i contributi meno noti di Etienne Gilson, storico della filosofia medievale e partigiano del concetto di filosofia cristiana, vi sono delle lezioni del 1952, pubblicate recentemente in traduzione italiana con il titolo Le metamorfosi della città di Dio. Egli mette al servizio dell’attualità la sua erudizione, producendo un’analisi attenta di concezioni politiche medievali e moderne; soprattutto, ci restituisce un’immagine…
Questo contenuto è riservato agli utenti registrati

Per visualizzarlo effettua il login

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons