Gesù crocifisso e abbandonato nella Tradizione ortodossa

Non c'è dubbio che le parole del Signore crocifisso: «Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?», siano delle parole tragiche. Esse hanno una· molteplice dimensione: una dimensione umana, una dimensione divina, una dimensione divino-umana (teantropica). Certamente rimane un mistero inscrutabile ciò che il Signore sentiva quando pronunciava quelle parole. Qual è il significato profondo dato a quel grido dalla tradiziofle ortodosssa?

Leggi anche

Evento
Chiara Lubich, donna del dialogo

Chiara Lubich, donna del dialogo

di

I più letti della settimana

Amore e delusione

I miei segreti

kung Küng

Hans Küng, l’arte del margine

Draghi, la Libia e i migranti

Come essere autentici

Altri articoli

Amazon, un fenomeno da conoscere bene

Corridoi umanitari: una via sicura

Voglia di potere

Agrovoltaico: sì, no, come?

Gocce di Vangelo 16 aprile 2021

Simple Share Buttons