Gesù crocifisso e abbandonato e la Trinità -IV.

Analogia trinitatis
L'opera non più recentissima del benedettino francese Ghislain Lafont Peut-on connaìtre Dieu en ]ésus-Christ? non ha avuto l'eco che avrebbe meritato. Essa costituisce, in realtà, un punto fermo equilibrato e aperto circa l'approfondimento del rapporto tra mistero pasquale e mistero trinitario nella prospettiva cattolica dell'analogia. Dopo avere, nel precedente articolo, approfondito i contributi di H. Muhhlen e J. Galot, esaminiamo ora l'opera di Lafont, per poi tracciare una prima provvisoria sintesi dei risultati finora raggiunti attraverso l'analisi di questi autori.

I più letti della settimana

Il riposo secondo Francesco

No vax, no tax, no fax, no sax…

Domande sui fatti di Voghera

No vax, no tax, no fax, no sax…

C’è un modo per separarsi bene?

Simple Share Buttons