Europa, dove sei?

Si può parlare di una sconfitta dell'Europa nella guerra irachena? Una sconfitta subita non sul piano militare, ma su quello politico? Certamente una sconfitta c'è stata: quella dovuta all'assenza dell'Europa. È mancata colei che, se si fosse espressa in modo coerente col senso piu profondo della sua cultura, non si sarebbe appiattita, frantumandosi nelle sue componenti nazionali, sulla soluzione militare, ma avrebbe potuto tratteggiare uno scenario diverso da quello bellico. L'assenza di una politica europea è dovuta, ci sembra, alla crisi, non ancora giunta a soluzione, della cultura europea. All'unità culturale, fondamento di quella politica, si può arrivare solo attraverso una più profonda comprensione della radice cristiana del continente, cogliendo cioè in modo nuovo quell'elemento spirituale sul quale l'Europa è cresciuta e nel quale può ritrovare la propria autentica fisionomia.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons