Ero cattivo

Antonio Ferrara - San Paolo
La copertina del libro

Premio Andersen 2012 come miglior libro oltre i 15 anni: la vita vera al centro della narrazione. Originale autore per ragazzi, Ferrara coniuga talento narrativo e sensibilità verso il mondo giovanile in difficoltà, in questo romanzo interprete di sofferenze, moti, ribellioni e riscatti. Angelo prende coscienza di non essere più cattivo grazie alla fiducia di cui ha saputo farsi penetrare, regalatagli a piene mani, in comunità, da padre Costantino, tutor del suo recupero alla vita. «Mi ricordo che camminavo e pensavo che nella mia vita c’era stata la fatica di crescere. Sentivo che la vita mi era diventata brutta a forza di viverla. E poi di nuovo bella». Quanti ragazzi e ragazze avranno avuto accanto qualcuno che ha saputo insegnare loro a prendere la vita valorizzando e divertendo?

I più letti della settimana

Tonino Bello, la guerra e noi

Perché i focolarini non votano

Diario di un viaggio in Congo

Il voto cattolico interessa

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons